sabato 16 luglio 2016

7,5 cm PaK 40 - Cenni storici (historical notes)

Il Panzerabwehrkanone 40 7,5 cm, abbreviato in 7,5 cm PaK 40, ovvero "Cannone anticarro 40 da 75 mm", era un cannone anticarro tedesco usato durante la Seconda Guerra Mondiale.

The Panzerabwehrkanone 40 7,5 cm, abbreviated in 7,5 cm PaK 40, that is "75 mm [2.95 in] anti-tank cannon 40" was a German anti-tank gun used during the Second World War.

Il suo sviluppo nacque dalla necessità di disporre di un'arma anticarro ancora più efficace del pur potente PaK 38 da 50 mm, allora in dotazione alle Forze Armate tedesche. Se ne commissionò allora alle industrie Krupp e Rheimetall la produzione di una versione di calibro maggiore. Le differenze fra il PaK 38 e il PaK 40 erano, a parte il calibro, l'uso di acciaio anziché di leghe leggere (che erano invece destinate alle costruzioni aeronautiche) ed una scudatura con tre lastre angolate in luogo di un unico pannello curvo.

Its development originated from the necessity for an anti-tank weapon more effective of the already powerful 50 mm (1.97 in) PaK 38, already in use by the German Armed Forces. A version with an higher caliber was thus commissioned to the Krupp and Rheinmetall industries. The differences between PaK 38 and PaK 40 were, apart from the caliber, the use of steel instead of light alloys (a priority for the aircraft industry) and a shield made of three angled plates instead of a single curved one.

Inizialmente disponibile in quantità limitate, ne venne affrettata la produzione con l'inizio dell'invasione dell'Unione Sovietica, quando la Wehrmacht si trovò a fronteggiare i carri pesantemente corazzati T-34 e KV-1. Fu utilizzato come cannone anticarro standard dalla Germania e da molti suoi alleati, nonché dall'Unione Sovietica come preda di guerra. Dopo la fine del conflitto, inoltre, venne utilizzato per diversi anni da molti paesi.

Initially available in limited quantities, its production was hurried starting with the invasion of the Soviet Union, when the Wehrmacht found itself against the heavily armoured T-34 and KV-1 tanks. It was the standard anti-tank gun for Germany and several of its allies, as well as being used by the Soviet Union as a war prize. After the end of the hostilities, moreover, it was used by many countries for several years.

Il PaK 40 fu anche l'armamento principale dei semoventi anticarro Marder II, Marder III ed Hetzer, nonché di alcune versioni delle autoblindo Puma e dei semicingolati Sd.Kfz. 251.

The PaK 40 was also the main armament of several tank destroyers, such as the Marder II, the Marder III and the Hetzer, as well as some version of the Puma scout cars and of the Sd.Kfz. 251 halftracks.

Per molti altri mezzi furono usate varianti di questo cannone, tra cui il KwK 40 (usato sui carri armati PzKpfw IV Ausf. F2, G, H e J), lo StuK 40 (usato sui cannoni d'assalto StuG III e StuG IV) e il BK 7,5, montato in pochi esemplari degli aerei da attacco al suolo Henschel Hs 129.

For many other vehicles, variants of this gun were used, such as the KwK 40 (used on the PzKpfw IV Ausf. F2, G, H and J tanks), the StuK 40 (mounted on the StuG III and StuG IV assault guns) and the BK 7,5, used in few of the Henschel Hs 129 ground attack planes.

Il PaK 40 si dimostrò efficace contro quasi tutti i corazzati nemici fino alla fine della guerra. Un suo difetto era comunque il peso di 1425 kg, che ne rallentava o impediva lo spostamento da parte della fanteria senza l'uso di un trattore d'artiglieria.

The PaK 40 proved itself effective against most of the enemy armoured vehicles until the end of the war. A drawback, however, was the weight of 1425 kg (3142 lb), which hampered or even prevented the infantry from moving it without the use of an artillery tractor.


Pak40 cfb borden 2006 5
Posta un commento