martedì 26 aprile 2016

T-62 - Cenni storici (historical notes)

T62

Il T‑62 è un carro da battaglia (Main Battle Tank) di costruzione sovietica costruito a partire dagli anni '60. Derivato dal precedente T‑55, è una versione ingrandita di quest'ultimo, creata appositamente per montare un armamento più potente.

The T‑62 is a Soviet Main Battle Tank built in the 1960s. It is an enlarged version of the previous T‑55, expressly created for mounting a more powerful armament.

Alla fine degli anni '50 erano stati introdotti in Occidente dei carri di nuova generazione, la cui corazza frontale risultava impenetrabile ai proiettili del cannone D-10 da 100 mm a canna rigata che equipaggiava i T‑55 allora in servizio. Di conseguenza, in attesa che venisse sviluppato il nuovo T‑64, venne ideata una soluzione ad interim che permettesse l'utilizzo di un'arma più efficace.

At the end of 1950s new tanks were introduced in the West, whose frontal armour was impenetrable to the shells of the D-10 100 mm (3.94 in) rifled tank gun mounted on the T‑55 then in service. Accordingly, while waiting for the development of the new T‑64, an interim solution was adopted, in order to mount a more effective weapon.

Venne scelto un cannone ad anima liscia U-5TS da 115 mm, che però si rivelò troppo grosso e pesante per la struttura del T‑55; questo perciò venne riprogettato con uno scafo allungato ed una torretta più grande, dando vita al T‑62.

The choice fell on the U-5TS 115 mm (4.53 in) smoothbore gun, which was however too large and heavy for the T‑55 structure; thus the tank was redesigned, lenghtening the hull and enlarging the turret, giving birth to the T‑62.

Le caratteristiche del nuovo cannone consentivano di colpire efficacemente i carri occidentali, grazie alla canna liscia, la prima nel suo genere, che consentiva un'elevatissima velocità iniziale, e all'adozione di proiettili ad energia cinetica, ma anche a prezzo di una minore precisione sulle lunghe distanze. Le prestazioni del mezzo rispetto al suo predecessore, inoltre, risultavano leggermente peggiori in termini di velocità ed autonomia.

The features of the new gun allowed it to hit effectively the Western tanks, thanks to the smooth bore, the first of its genre, which allowed a very high initial velocity, and to the adoption of kinetic energy rounds, but also resuting in a loss of precision at long distances. Moreover, the performances of the vehicle were slightly worse than its predecessor in terms of speed and autonomy.

Oltre ai suddetti proiettili ad energia cinetica, il cannone può sparare granate a carica cava (HEAT) e ad alto esplosivo, e permette anche di lanciare il missile anticarro "9K118 Sheksna" a guida laser. Completano l'armamento una mitragliatrice PKT da 7,62 mm coassiale al cannone, ed una DShK da 12,7 mm (opzionale fino al 1972) ad uso antiaereo, montata sul cielo della torretta.

Besides the aforementioned kinetic energy rounds, the gun fires also shaped charged shells (HEAT) and high explosive grenades, and allows also the launch of the "9K118 Sheksna" anti tank laser guided missile. The secondary armament consists in a coaxial PKT 7.62 mm (0.3 in) machine gun, as well as a 12.7 mm (0.5 in) DShK anti-aircraft machine gun mounted (optional until 1972) on the turret roof.

Il T‑62 iniziò il servizio in Unione Sovietica nel 1961, combattendo nel breve conflitto di confine contro la Cina nel 1969 e poi in Afghanistan, fino a venire gradualmente sostituito dal T‑72 a partire dagli anni '70. Rimane comunque ancora presente nelle unità della riserva delle Forze Armate Russe.

The T‑62 started its service in the Soviet Union in 1961, fighting in the brief border clash with China in 1969 and later in Afghanistan, until being gradually superseded by T‑72 starting from the 1970s. However, it is still present in the Russian Army reserve units.

Questo carro è stato inoltre venduto ad altri paesi, soprattutto in Medio Oriente. È stato impiegato dai Siriani nella guerra dello Yom Kippur del 1973 contro Israele, che ne catturò in gran numero, impiegandoli come preda bellica con il nome di Tiran 3 e successivamente modernizzandoli dando vita al Tiran 6. L'Iraq li usò nella guerra contro l'Iran del 1980-1988 e nella Prima Guerra del Golfo del 1991.

Moreover, this tank has been sold to several countries, especially in Middle East. It fought with the Syrians in the 1973 Yom Kippur War against Israel, which captured a great number of them, putting them into service, as war prize, with the designation of Tiran 3 and later modernizing them, giving birth to the Tiran 6. Iraq, instead, used them in the war against Iran in 1980-1988, and during the First Gulf War in 1991.

Il T-62 era un carro potente per l'epoca, ma costoso e difficile da utilizzare per un equipaggio inesperto. Si è rivelato soddisfacente contro i carri della stessa generazione (M48, M60, Chieftain, Centurion), ma irrimediabilmente superato dai mezzi più moderni come gli Abrams americani.

The T-62 was a powerful tank for the time, but expensive and hard to use for an unexperienced crew. It performed well against the tanks of the same generation (M48, M60, Chieftain, Centurion), but has been hopelessly outperformed by modern ones like the American Abrams.

T62
Posta un commento