mercoledì 28 gennaio 2015

Hetzer - Montaggio (assembling)

Questo ottimo kit della Academy mi ha colpito per la facilità di montaggio, per la precisione degli incastri e per l'alto livello di dettaglio.

This very good Academy kit impressed me for its easy assembling, for the precision of its seam lines and for its high detail.

Il modello è della Academy (nº 13230) e rappresenta un cacciacarri leggero Jagdpanzer 38(t) "Hetzer", di costruzione ceca ma in uso presso l'esercito tedesco negli ultimi anni della Seconda Guerra Mondiale.

The model is by Academy (no. 13230) and shows a light tank destroyer Jagdpanzer 38(t) "Hetzer", Czech-built but used by the German Army during the last years of the Second World War.

All'apertura il kit si presenta con 6 stampate in stirene color sabbia, una lastra in fotoincisione con la griglia della presa d'aria del motore, un filo di cotone per i cavi da rimorchio, un set di decalcomanie, delle maschere adesive per dipingere la mimetica, un dettagliato foglio istruzioni dettagliato ed una guida per la colorazione.

Out of the box, the kit has 6 sprues made of sand-colored styrene, a photo-etched sheet for the engine air intake cover, a cotton thread for the tow cables, a decal set, some adhesive masks for painting the camo, a detailed instruction sheet and a painting guide.

Ho montato tutto da scatola, tranne per le maniglie in filo di ottone e l'antenna in acciaio armonico. I cingoli sono del tipo run-and-length, ovvero spezzoni interi per i tratti rettilinei e maglie singole per le curve, presentano un buon dettaglio e si montano perfettamente. Li ho assemblati con la semplice tecnica che ho già illustrato in questo post, ma verranno montati definitivamente sul resto del modello solo dopo la verniciatura di base. Per lo stesso motivo anche gli "Schürzen" laterali verranno applicati in un secondo momento.

I assembled everything out-of-the-box, except for the handles (brass wire) and the aerial (spring steel). The tracks are of run-and-length type (that is, a fixed run of tracks for the straight parts, single links for the curved ones). They have a good detail and fit very well to the sprocket. I assembled them with a simple technique I already described in this post, but they will be put on the rest of the model only after I finished the base paint. For the same reason, I'll assemble the side "Schürzen" only in a later moment.

Il cannone è stato stampato con la tecnica dello "slide molding", quindi è già un pezzo unico che non presenta linee di giunzione.

The main gun has been "slide-molded", so it's a single piece without visible seam lines.

Notare la precisione degli incastri in questa zona spesso critica: non si vede alcuna fessura fra lo scafo inferiore e quello superiore, cosa che denota la qualità di questo kit!

Notice how perfectly the parts fit in this often critical zone: no spaces are visible between upper and lower hull, thus denoting the high quality of this kit!

Questi pezzi li ho lasciati smontati per incollarli poi all'ultimo. La marmitta l'ho spalmata di stucco diluito con acetone e poi l'ho "testurizzata" con un pennello a setole rigide, per dare l'effetto di metallo corroso dalla ruggine. Il filo di cotone l'ho bagnato in colla vinilica diluita con acqua per conferirgli rigidità. Infine, ho forato con un trapanino a mano i buchi della cassetta degli attrezzi a destra.

I left these pieces separated from the rest of the kit, I'll glue them later. I put some liquid putty (thinned with acetone) on it then I "textured" it with a hard paintbrush, thus giving it the effect of metal eroded by rust. I also put the cotton thread in a mix of water and white glue, in order to stiffen it. Finally, I made holes with a small hand drill to the toolbox on the right.

Posta un commento