lunedì 25 marzo 2013

Panther II - Montaggio (assembling)

Il kit è un Cyber-Hobby ricavato da un vecchio modello Dragon, con in più alcune fotoincisioni, un set bonus di figurini (quattro soldati del "Volkssturm") e una riedizione più dettagliata di alcuni carichi esterni. In generale il dettaglio è buono, anche se presenta alcune inesattezze come la forma errata della torretta.

The kit is by Cyber-Hobby, derived from an old Dragon one, plus some PE, a bonus figure set (four "Volkssturm" soldiers) and a OVM set reissued with finer moulds. The detail is overall good, except for some inaccuracies like the wrong turret shape.

Il montaggio è stato tutto sommato facile, i pezzi si incastravano senza fessure e non ho dovuto usare stucco.
Poche le note dolenti:

  • il cannone è venuto fuori asse di qualche grado, ma non so se per colpa degli incastri o per colpa mia;
  • le griglie che coprono gli scarichi non si centrano perfettamente sulle marmitte, ma ad occhio nudo si nota poco;
  • le fotoincisioni dei supporti delle marmitte sono fragili;
  • gli alloggiamenti delle griglie di raffreddamento rettangolari sono più piccole delle corrispondenti fotoincisioni, bisogna rifilare i bordi con un cutter.

The assembling has been easy, after all, I found no gaps between the joints and I didn't need to use putty.
Few the cons:

  • the main gun came out a few degrees off-axis, but actually I don't know whether it's my fault;
  • exhaust cover grills do not exactly center on the silencers, but it's hardly visible to the naked eye;
  • PE silencer struts are fragile;
  • the rectangular slots for the cooling vent grills are smaller than the PE grills themselves, needing a fix with a cutter.

Come ulteriore dettaglio ho provato a ricreare, con un trapano da modellismo, sia l'effetto fusione su alcuni pezzi (Saukopf, Kugelblende, cupola del capocarro e protezioni del telemetro) che quello di laminazione sulle lastre corazzate: mentre il primo è venuto abbastanza bene, l'altro è stato un po' esagerato e ho dovuto sistemarlo con un po' di stucco.

As a further detailing, I tried to make, with a small modeling drill, both the cast steel effect (for Saukopf, Kugelblende, commander's cupola and telemeter sight covers) and the rolled steel one, for the armor plates: while the former came out quite well, the latter was too off-scale, and I had to fix it with putty.

Dulcis in fundo, ho rifatto le maniglie in filo di rame, aggiungendo inoltre degli anelli in torretta (usati per fissare frasche a mo' di mimetizzazione) e ho creato con dello stucco bicomponente Milliput la saldatura intorno al Kugelblende.

Finally, I rebuilt all handles with copper wire, adding also some rings to the turret walls (used for attaching branches, as an additional camouflage) and I added a welding seam around the Kugelblende with some Milliput bi-component putty.



I cingoli sono composti da tre parti per maglia, per un totale di circa 250 pezzi. Su alcuni di questi c'erano segni di estrattore che ho dovuto eliminare con molta pazienza... Per il resto il montaggio è stato abbastanza agevole, basta solo fare attenzione ad incollare il braccio del rullo di ritorno dopo aver terminato i cingoli.

Tracks consist of three parts per link, totalling about 250 pieces. Some of these showed ejection marks, which I had to remove with a lot of patience... For the rest, the building has been quite easy, just pay attention to glue the return roller arms only after having completed the tracks.


Questo è il modello montato e primerizzato.

Here is the model built and painted with primer.

Posta un commento